I più recenti studi indipendenti sul problema dell'inquinamento elettromagnetico sono d'accordo sul fatto che da esso derivano una serie di effetti non termici di disturbo al corretto funzionamento di tutti i sistemi biologici. Questo perché l'interferenza elettromagnetica con i segnali che regolano la vita dei sistemi biologici crea uno squilibrio bioelettrico che ne impedisce il corretto funzionamento. Il potenziale elettrico delle membrane cellulari, per esempio, viene tenuto in equilibrio da reazioni di tipo elettrochimico che risentono dell'influenza dei campi elettromagnetici esterni. L'acqua, che costituisce circa il 60% del nostro corpo, è in grado di assorbire informazioni elettromagnetiche, compresi i disturbi, che vengono poi veicolati a tutte le cellule del nostro corpo alterandone l'equilibrio.
 
Qui di seguito alcuni link ad importanti studi in materia:
Video - Luc Montagnier - Covid-19 - HIV - Frequenze elettromagnetiche e 5G
Video - 5G APOCALYPSE - documentario completo sui rischi del 5G 
Video - Dott.ssa Fiorella Belpoggi - Istituto Ramazzini Bologna
Conferenza su inquinamento elettromagnetico e cancerogenicità del 5
G
Video - Dott.ssa Fiorella Belpoggi - Istituto Ramazzini - Clip da RAI1 PETROLIO
Video - Prof. Fiorenzo Marinelli - Genetica Molecolare CNR BOLOGNA
Video - L'INCHIESTA - Campi elettromagnetici e sistemi biologici
Rapporto dei medici dell'ISDE sui danni da campi elettromagnetici
Rapporto BioInitiative 2012 - 2017
Link al sito Bioinitiative 
Elettrosensibilità e sensibilità chimica multipla - Appello di Parigi 2015
Alcune slide dell'Appello di Parigi

Puritybiofrequency.com è un marchio di 

GI.AN. Servizi Distributore Ufficiale Prodotti L.A.M.®

Via G.B. Cavalcaselle, 18 

37124 VERONA

P.IVA IT 03552860235

Telefono e Whatsapp  3472823806

© Tutti i diritti riservati

I marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari.

Prezzi mostrati includono l'Iva